Cashmere in primavera

Sono in molti a pensare che l’abbigliamento in cashmere sia indicato esclusivamente per la stagione invernale, ma non è affatto così. In base al filato e al suo spessore si può infatti ricavare della maglieria sottile, traspirante e in grado di donare quel piacevole senso di tepore durante le mezze stagioni. La primavera ci permette di salutare a poco a poco le giornate più rigide, ma è sicuramente un periodo molto particolare poiché le giornate presentano spesso un'elevata escursione termica. Soprattutto per chi è fuori casa dal mattino alla sera ha necessità di un abbigliamento a strati adatto ad ogni momento; il miglior alleato è sicuramente un girocollo o uno scollo a V in puro cashmere oppure in filato misto con cashmere, lana e viscosa. Il cashmere, con le sue proprietà termoregolatrici, fa in modo che chi lo indossa riesca a percepire il giusto comfort sulla propria pelle.

Accetto

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e raccogliere informazioni statistiche sull'utilizzo del sito

Cliccando su qualsiasi link in questa pagina, dai il tuo consenso al loro utilizzo.

[cookie policy]